Ristorante Lago Lo Specchio Spedaletto. Eccellenze “emiliotoscane”

ristorante lago specchio

Veduta del ristorante lago specchio. Foto di © 2010 Lorenzo Cappelli. Dalla pagina facebook del ristorante

Chi si trova a percorrere la “Porrettana”, la vecchia strada che da Pistoia porta a Bologna, ha molte possibilità di scelta per mangiare.
Quella che unisce la Toscana all’Emilia, non può che essere zone dove mangiare bene.
La scelta qui è ampia, anche troppo forse.
Se siete in moto, o in macchina con la famiglia, o se passate di qui per caso, vi consiglio una piccolissima deviazione (un minuto di orologio), e di visitare il Ristorante lago Specchio di Spedaletto.

Spedaletto

ristorante lago specchio

Le indicazioni per il ristorante

Spedaletto è un piccolo borgo, uno di quei luoghi di “villeggiatura”, amati dai residenti, ed apprezzati dai “villeggianti”.
Fa parte del comune di Pistoia, dalla quale dista circa 15km, si trova a circa 750m SLM.
Era un tempo luogo di ospitalità per i pellegrini, che passavano per la via Francigena, il nome deriva proprio dalla tradizione di ospitare.
Nel piccolo borgo, rimane tutto lo splendore di un tempo, ed è immutato lo spirito di accoglienza.
La storia di questi luoghi, si perde nella notte dei tempi, e vale una visita anche breve.
Anche Porretta Terme si trova a poca distanza, anch’essa a circa 15km.

Il Ristorante Lago Specchio

ristorante lago specchio

Prodotti freschi al ristorante

Qui lungo il torrente Limentra, sorge un piccolo lago artificiale, sulle cui sponde, è situato il Ristorante Lago Lo Specchio.
L’accoglienza in questo luogo, sembra ricalcare le antiche tradizione del paese, sembra davvero affondare nella notte dei tempi, un’accoglienza sincera e genuina, come i piatti che offre.
Sia nella frescura dell’estate, che nel freddo inverno, non vi mancherà di assaggiare i piatti tipici.
Una cura senza troppi fronzoli, ma con molta passione è offerta in tutti i piatti, che vanno dalla cacciagione, alle verdure di stagione.

Vini e piatti.

Ristorante lago specchio

Emanuele uno degli “anfitrioni” del ristorante.

I vini offerti, provengono da molti territori, una carta ben curata, ed essenziale, ma è sempre possibile prenotare bottiglie specifiche per pranzi o cene mirate.
Le migliori carni, sia di cacciagione, che di manzo, o di maiale, sono cucinate a regola d’arte, come vuole la tradizione.
Non mancano durante l’anno, i tartufi, i funghi, e tutti i prodotti del bosco che circonda il ristorante.
Alcuni dei piatti, ricordano i sapori della cucina rinascimentale, o di quella medievale.
Pappardelle di farina di castagne con ragù di anatra e mele.
Capriolo in umido con passata di lamponi.
Sono solo due degli esempi, che potrete trovare.

ristorante lago specchio

Tagliatella al tartufo

Ovviamente non mancano i piatti più “semplici” e tradizionali, per accontentare davvero tutti, dalle ottime bistecche, ai primi con verdure di stagione.
Ma anche i primi con funghi, e il tartufo sono sempre (stagione permettendo) a disposizione.
Il ristorante è anche pizzeria, anche in questo caso con un ampia scelta.
È decisamente un luogo versatile, dove grandi comitive, coppie, e famiglie trovano rifugio.
Se avete dei bambini, qui è davvero il posto ideale dove mangiare, e dove trascorre un’intera giornata.
 La spesa è decisamente nella media, ed anzi data la qualità dei prodotti direi contenuta.


È sempre meglio prenotare ed assicurarsi degli orari di apertura:
Via di Spedaletto, 1 – SPEDALETTO, 51100 Pistoia
0573 470054 info@spedaletto.it


Leggi anche Osteria I’Ficarello.

Guada il video di sintesi sulla Toscana del vino.

Informazioni su Ganimede Coppiere

Mi firmo con un nome antico, che mi identifica da molti punti di vista, sotto il quale non mi celo ma rivelo. Amministro questo blog, che non ha pretese, ma cerca solo di raccontare esperienze personali di carattere sensoriale, oltre a dare, spero, strumenti utili agli appassionati del vino. Il mondo del vino è assai variegato, è un mondo che ti cattura, ti affascina, ed ovviamente ti inebria. Se vuoi scrivi direttamente a info@guida.wine
Questa voce è stata pubblicata in articoli vari, Mangiare e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.