Il cavatappi, modelli e prerogative.

cavatappi

Alcuni esempi di cavatappi

Il cavatappi, detto anche “tirabusciò” (italiano del francese tire bouchon), è lo strumento indispensabile per aprire le bottiglie di vino.
Esistono moltissime forme diverse di cavatappi, alcune anche con funzioni leggermente diverse.

Ad eccezione di alcuni modelli particolari, con funzioni particolari, quasi tutti i cavatappi, sono datati di una vite, detta verme.
Il verme viene inserito nel tappo avvitandolo, e il tappo viene poi estratto facendo forza, e tirando il verme verso l’alto.

Il cavatappi a leva.

Cavatappi a leva

È oggi il più usato, ed anche quello più funzionale, per aprire la maggior parte delle bottiglie di vino.
Questi cavatappi, sono dotati di tutte i possibili attrezzi adatti all’apertura della bottiglia.
Dal coltello per tagliare la capsula, alla leva, semplice o doppia, per far forza per aprire la bottiglia, oltre che l’apribottiglie per i tappi corona.
È uno dei più usati, proprio perché è dotato di tutte le funzioni, nonché quello consigliato per i sommelier.
L’estrazione del tappo, avviene facendo forza sulla leva, che può essere semplice o doppi.

Cavatappi a doppia lama.

Il Cavatappi a doppia lama, è un particolare strumento per estrarre i tappi.
È particolarmente utile, per estrarre i tappi, delle bottiglie molto vecchie, i cui tappi potrebbero essere troppo usurati.

doppia lama

Cavatappi a doppia lamaÈ particolarmente utile per estrarre i tappi da bottiglie vecchie, con tappi usurati e delicati.

Con questo metodo, potete estrarre tappi, senza danneggiarli anche se questi sono molto usurati.
Vini di oltre 20 anni, potrebbero infatti avere dei tappi, difficili da estrarre con i tappi a verme.
Per estrarre il tappo, si devono inserire le due lame, tra tappo e bottiglia, in modo delicato.
Una volta inserite le lame, si fa forza in modo delicato sul tappo, facendo ruotare delicatamente le lame, e al contempo, tirando leggermente verso l’atro, come se si svitasse il tappo stesso.

Acquista il cavatappi a doppia lama su Amazon

Cavatappi casalingo

Esistono molti cavatappi cosi detti domestici, alcuni si basano sempre sulle leve, e sul verme, e spesso sono oggetti di design.
Comprende sia la possibilità di aprire i tappi di sughero, che quelli corona.
Si basa come la maggior parte sul verme, e sulle leve, presente forse nelle case di tutti gli italiani.
Esistono anche dei cavatappi ad aria compressa, personalmente li trovo poco adatti, a qualsiasi vino.
Inserire infatti in modo aggressivo aria nella bottiglia, non è mai una buona cosa.
Tuttavia per chi fosse interessato ad usare questo strumento, lo potete trovare, anche su Amazon, a questo link uno degli esempi.
Questo tipo di estrazione si basa, sull’aumentare la pressione all’interno della bottiglia, e far cosi “saltare” il tappo.


Leggi anche gli altri articoli.

sostieni il blog cliccando sui banner.

Lascia un commento e/o condividi l’articolo.

Clicca mi piace sulla pagina Facebook, per essere sempre aggiornato


Informazioni su Ganimede Coppiere

Mi firmo con un nome antico, che mi identifica da molti punti di vista, sotto il quale non mi celo ma rivelo. Amministro questo blog, che non ha pretese, ma cerca solo di raccontare esperienze personali di carattere sensoriale, oltre a dare, spero, strumenti utili agli appassionati del vino. Il mondo del vino è assai variegato, è un mondo che ti cattura, ti affascina, ed ovviamente ti inebria. Se vuoi scrivi direttamente a info@guida.wine
Questa voce è stata pubblicata in Generici, Utilità, Vaneggiamenti e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.